Scambio Giovanile in Ucraina – Odessa

Siamo alla ricerca dell’ultimo partecipante tra i 18 ed i 25 anni per un progetto di Scambio Giovanile in Ucraina che si svolgerà dal dal 17 al 28 Novembre in Ucraina, nella città di Odessa, sul Mar Nero.
La tematica principale dello Scambio Giovanile in Ucraina è quella della lotta alla discriminazione, la sensibilizzazione nei confronti dei diritti umani e la comprensione dell’importanza delle reazioni nei casi di discriminazione visti o subiti.


Per partecipare allo scambio giovanile in Ucraina è NECESSARIO il passaporto con validità residua di almeno tre mesi al momento della partenza.

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Youth Exchange aims to raise the awareness about anti-discrimination practices happening in partner countries and European Union, also to find out more experiences and the ways to fight against discrimination in their communities. This program gives them the opportunity to discuss and learn new approaches, to listen and share successful practices implemented in partner countries, to create a conversation space to talk openly about diversity, acceptance and understand different points of view through different activities, simulation games and workshops.

Participants will have a chance to get to know with other participants and identify the current situations in their communities, enhance their knowledge in the topic of human rights, hate speech, the role of media, find the ways to deal with stereotypes and much more. Furthermore, they will meet local NGO-s and discover best working methods. Very important part of the youth exchange will be that the participants, with the help of facilitators will organize a local event. While organizing local event participants will have a chance to use their acquired skills which they gained during the project.

LUOGO E ALLOGGIO

Odessa è il principale centro del sud dell’Ucraina, è una città antica, che ospita una numerosa comunità ebraica. Oggi i suoi abitanti sono oltre il milione e con le zone circostanti oltre 2. Situata su un’insenatura del mar Nero, tra le foci dei fiumi Dnestr e Dnepr, già porto e colonia greca, nel corso del XIX secolo si sviluppò in modo eccezionale sotto il profilo sia demografico sia urbanistico.
Odessa è un posto speciale. Ora la visitano in tanti, per i suoi monumenti, per la sua storia e per le sue spiagge. Ma non è stato sempre così.

Sfogliando un depliant turistico che parlava dell’Ucraina mi rivenne in mente che tempo fa mi capitò sotto mano un libro un po’ consunto di vecchie foto del primo Novecento che ritraevano il porto ed il lungomare della città, mostravano palazzi eleganti, signore con gonna lunga e parasole, e un via vai gentile e discreto di marinai, ufficiali e carrozze. Non so perchè, ma quelle foto mi fecero improvvisamente diventare nostalgico di una vita che non avevo mai vissuto, almeno non in prima persona.

Poi tra una pagina e l’altra mi capitò di leggere un piccolo commento in inglese, l’unico che ricordi e che grosso modo sono riuscito a tradurre così: Odessa, città fondata nel Mar Nero da Caterina la Grande nel 1794, diventò velocemente un fiorente crocevia internazionale.
Il ‘calderone della Russia’ la porta d’accesso alla Russia da Costantinopoli, Atene, Venezia, Marsiglia e Genova, e terza più grande metropoli del paese.
(da www.informagiovani-italia.com)

I partecipanti durante il progetto alloggeranno presso un hotel cittadino in camere doppie e triple.
Il nome dell’hotel è in via di definizione, ma sicuramente sarà nei pressi del centro cittadino.

CONDIZIONI FINANZIARIE

Lo Scambio Giovanile in Ucraina prevede il vitto ed alloggio pagati al 100% dall’associazione ospitante ed un rimborso fino a 275,00€ per i costi di viaggio (aereo, bus, treno, ecc.).

COME PARTECIPARE 

Per candidarti a partecipare allo Scambio Giovanile in Ucraina compila il form che puoi trovare alla pagina dedicata ci servirà per valutare le tue motivazioni ed eventualmente selezionarti!