La Human Library per la prima volta ad Acireale

Ha riscosso un grande successo, ieri, la Human Library – Biblioteca Vivente organizzata per la prima volta ad Acireale nell’ambito dello scambio giovanile Erasmus+ “Discriminations Around Us: Fight Them Together” finanziato dall’Agenzia Nazionale Giovani – ANG. La Human Library di Acireale é stato anche il primo esempio di Human Library a Catania e provincia che ha seguito gli standard organizzativi promossi da Human Library International di Copenaghen.

Oltre cinquanta avventori hanno letto gli otto libri umani disponibili nel nostro catalogo fornendoci numerosi feedback che comunicano la voglia e la necessità di affrontare tematiche sociali a contrasto dei fenomeni di discriminazione ed esclusione sociale.

La realizzazione della Human Library è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione con la Città di Acireale, il Sindaco Stefano Alìe tutta la sua giunta, con una menzione speciale all’Assessore Palmina Fraschilla, i consiglieri comunali e l’ufficio Politiche Giovanili che ha sostenuto la nostra Associazione nella realizzazione dell’attività.
Un ringraziamento particolare va a Doriana Zappalà ed alla Caritas Diocesana Acireale che ci hanno supportato attivamente nel reperire i libri umani per l’iniziativa.
Infine un sentito ringraziamento va all’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici di Acireale che ha aperto le porte della splendida sala del “Gabinetto di Lettura” del Palazzo di Città permettendoci di organizzare la Human Library nello scrigno barocco della nostra Città.
#HLAcireale #HumanLibraryAcireale