Elios è un’organizzazione giovanile con sede ad Acireale (ITALIA) ed è stata fondata nel 2007 da alcuni amici che hanno deciso di ufficializzare le loro passioni ed il loro impegno nel campo dello sport, del volontariato, della promozione sociale e della vita universitaria.
Dal 2007 ELIOS organizza uno dei più importanti eventi sportivi della provincia di Catania, si chiama SUN&SPORT e coinvolge ogni estate circa 400 giovani che partecipano a tornei sportivi; Ogni anno il SUN&SPORT promuove un argomento principale che si adatta agli interessi giovanili: negli ultimi anni l’argomento principale relativo all’evento è stato “CONTRO LE NUOVE DIPENDENZE“. È stato deciso di adottare questo tema principale per promuovere, a diversi livelli, la sensibilizzazione al problema delle nuove dipendenze soprattutto per i giovani attraverso il SUN&SPORT e altre campagne promosse attraverso social media, conferenze, incontri di giovani e progetti locali.

Nel 2011 ELIOS è stata responsabile dell’attuazione del progetto “Inverti il ​​flusso – da nomadi del lavoro agli imprenditori del proprio futuro” finanziato dal Ministero della Gioventù italiano: il progetto ha coinvolto più di 300 giovani provenienti da tutta la regione che si sono resi protagonisti della ricerca di nuove strategie per sostenere l’occupazione giovanile attraverso la partecipazione attiva, attraverso la creazione di nuove idee imprenditoriali per combattere la disoccupazione.

Dal 2011 Elios partecipa anche a programmi europei (Youth in Action, Erasmus+, Europe for Citizens, ecc.) e grazie a loro ha ottenuto finanziamenti per diversi progetti incentrati sulla partecipazione giovanile, la cittadinanza attiva, la disoccupazione giovanile, l’uso sicuro delle nuove tecnologie e di Internet per i giovani, la protezione delle donne, l’educazione ai diritti umani, ecc.
Nell’ambito del programma Erasmus+, Elios ha sviluppato un corso di formazione nel novembre 2015 nella città di Acitrezza: il progetto ha visto 33 partecipanti provenienti da 11 diversi paesi europei discutere i temi della sicurezza online per i giovani, delle nuove dipendenze e dei rischi legati all’uso delle nuove tecnologie e delle nuove forme di comunicazione.
Nel 2019, sempre nell’ambito di Erasmus+, Elios ha organizzato due scambi giovanili sull’educazione ai diritti umani e sulla lotta alla discriminazione.
Sempre nell’ambito di Erasmus+, i membri di Elios hanno gestito diversi scambi giovanili nei settori della promozione sociale, dell’educazione ai diritti umani, del giornalismo e dell’informazione online, dell’ambiente e del riciclaggio, dell’uso delle nuove tecnologie, ecc.

ELIOS, dal 2015, è ente accreditato per il Servizio Civile Nazionale finanziato dal Governo Italiano e ogni anno può contare su 6 giovani volontari che operano negli uffici e seguono le attività dell’organizzazione.

ELIOS fa parte del MODAVI Onlus – Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano che è stato fondato nel 1996, nato come Associazione di Volontariato, dal 2004, è iscritto all’Albo Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. Dal 2006, altresì, è iscritto all’Albo Nazionale degli Enti di Servizio Civile come ente di secondo livello; dal 2007 è anche ONG – Organizzazione Non Governativa, riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri; dal 2008 è accreditato presso l’Agenzia Nazionale per i Giovani come organizzazione di invio, ospitalità e coordinamento nell’ambito del Servizio Volontario Europeo.

Dal 2016, ELIOS, è parte di un network europeo chiamato DYPALL (Developing Youth Participation At Local Level) con base in Portogallo; attraverso il network stiamo sviluppando nuove opportunità per i giovani sulla tematica della partecipazione giovanile sia a livello locale che a livello europeo grazie anche alla cooperazione con numerosi Comuni ed Enti Pubblici della Provincia di Catania.

Elios, nel giugno 2019, è stata promotrice della prima Biblioteca Umana (Human Library) organizzata nel territorio catanese, al fine di promuovere l’Educazione ai Diritti Umani.

Dal 2019 Elios ha ottenuto il marchio di qualità (Quality Label) come organizzazione di accoglienza e coordinamento nell’ambito del programma del Corpo Europeo di Solidarietà (ESC) che consentirà all’organizzazione di ospitare e coordinare progetti che coinvolgono fino a 6 giovani volontari nella città di Acireale e dintorni con la collaborazione attiva dei Comuni limitrofi.